Giancarlo Perbellini

Giancarlo Perbellini è tra i massimi rappresentanti della cucina di eccellenza in Italia e nel mondo.

Insignito di numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali, è oggi a capo di una galassia diversificata di locali, tra cui il 2 stelle Michelin Casa Perbellini.

La famiglia e la memoria

Giancarlo Perbellini nasce nel 1964 a Bovolone, in provincia di Verona. Cresce coltivando la passione per la pasticceria, tenuta viva dalla famiglia, e per la cucina, a cui decide di dedicare gli studi e la carriera lavorativa. Muove i primi passi nelle cucine dei ristoranti “Marconi”e “12 Apostoli” a Verona, e al “San Domenico” di Imola.
L’atmosfera elegante e raffinata della grande maison di Gianluigi Morini e l’ispirazione francese della cucina di Nino Bergese lo portano Oltralpe, dal “Taillevent” all’Ambroisie, fino al Terrasse di Juan Les Pins e allo Chateau d’Esclimont, dove fa propri i fondamenti dell’alta ristorazione. Nel 1989 apre il ristorante eponimo di Isola Rizza.
Tre anni dopo, nel 1992, il suo impegno dà i primi risultati: riceve il premio “Chef Europeen du poisson”. Nel 1996 Giancarlo Perbellini conquista la prima stella Michelin e nel 1998 viene proclamato Chef emergente dalla guida dell’Espresso.
La seconda stella arriva nel 2002 e ad essa si aggiungono le tre forchette per la guida del Gambero Rosso nel 2005. Dal 2010 è Presidente della commissione italiana della prestigiosa competizione tra chef “Bocuse d’Or”, incarico che manterrà fino al 2016.
Insieme ad altri soci, alcuni dei quali suoi ex collaboratori, firma l’apertura di quattro locali a Verona: la pizzeria gourmet “Du de Cope”, la “Locanda Quattro Cuochi”, il ristorante “Al Capitan della Cittadella” e il “Tapasotto”. Negli stessi anni, porta l’eccellenza culinaria italiana all’estero, gestendo in qualità di consulente la “Locanda” ad Hong Kong nel centrale Ocean Center di Kowloon, collaborazione che si è conclusa nel 2018.

Il 2014 è l’anno della svolta.

Giancarlo Perbellini decide di riprendere in mano le redini delle sue passioni più grandi: la pasticceria e la cucina. Nell’agosto del 2014 rielabora in chiave moderna la passione di famiglia e apre, a due passi dall’Arena di Verona, la pasticceria “Dolce Locanda” (oggi X Dolce Locanda), in cui vengono sfornate quotidianamente golosità ispirate alla grande tradizione dolciaria veronese e italiana.

Punto di riferimento di Giancarlo è nonno Ernesto, a cui lo chef ha dedicato la sua versione del Pandoro.

Una galassia diversificata.

Lo chef reinterpreta anche la sua idea di cucina e nel dicembre 2014, chiuso il ristorante di Isola Rizza, apre “Casa Perbellini” in piazza San Zeno a Verona: una vera e propria “casa del cuoco” in cui la cucina si fonde con la sala. Un ambiente unico, con un’ospitalità informale caratterizzata da una scupolosa attenzione al servizio, premiato dalla Guida Michelin nel 2019.
A un anno dall’apertura il ristorante conquista le 2 stelle Michelin e nel 2016  i 4 Cappelli della Guida l’Espresso, elevandosi ai vertici della ristorazione italiana.

La vocazione imprenditoriale dello chef lo porta, nel 2015, a prendere le redini in qualità di consulente del ristorante gourmet “Dopolavoro Dining Room”, all’interno del resort JW Marriott sull’Isola delle Rose, nella Laguna di Venezia. La collaborazione, interrotta a fine 2018, consente al ristorante di aggiudicarsi una stella Michelin nella Guida 2016.
Nel 2018 Giancarlo Perbellini inaugura una nuova sfida imprenditoriale e apre la “Locanda Perbellini” di Milano, il primo di una serie di bistrot a suo nome, che si aggiudicata 2 Cappelli nella “Guida I Ristoranti d’Italia 2019” de L’Espresso e il premio “Eataly Miglior Trattoria Pop” nella guida “I Cento di Milano” . Nello stesso anno ha anche inaugurato “La Pergola by Perbellini”, storico ristorante italiano all’interno del resort cinque stelle The Gulf Hotel a Manama, capitale del Bahrain, già insignito come “Favourite Fine-Dining Italian Restaurant” ai Fact Dinings Awards. La collaborazione si interrompe allo scadere del contratto nel 2020.
Nel 2020 Giancarlo Perbellini lancia due nuovi progetti: “Giancarlo Perbellini Pop Up” nel centro storico di Verona, nato come temporary e trasformato in gastro bistrot permanente, e “Locanda Perbellini al mare” sulla spiaggia di Bovo Marina, in Sicilia.

chef cucina

L’impegno per l’educazione alimentare e la fame nel mondo.

Giancarlo Perbellini è testimonial delle ONG Progetto Mondo MLAL e FOCSIV, con le quali sostiene campagne di solidarietà per l’educazione alimentare nel Terzo Mondo e iniziative per portare nelle scuole i principi dell’alimentazione sana e stagionale e della lotta allo spreco.

Cerca nel sito
Gallery e Creazioni
Archivio annuale