Creazioni

Per Giancarlo Perbellini la cucina è un modello in continua evoluzione e il cuoco è un esploratore delle diversità e delle unicità gastronomiche delle diverse Regioni italiane. Un viaggiatore nei diversi angoli di mondo con i quali attua uno scambio di reciproca ispirazione, all’insegna del gusto e della leggerezza.

La sua firma si ritrova nella ricerca costante della pluralità e nell’estremo rigore con cui vengono selezionate le materie prime, ma anche nel rispetto della stagionalità e del territorio e nella

declinazione degli ingredienti in un sapiente gioco di contrasti.

Nei suoi gesti e nella sua fantasia sensazioni, ricordi ed emozioni convivono con precisione, tecnica e misura: un equilibrio che si rinnova ad ogni preparazione.

Sia chef che creatore, Giancarlo Perbellini è soprattutto un artigiano. Appassionato, rigoroso, ispirato.

La sua filosofia si esprime in una creazione simbolo, ricetta immutabile che rappresenta la sintesi della sua idea di gusto: il Wafer al sesamo, tartare di branzino, formaggio caprino all’erba cipollina e sensazione di liquirizia. Un piatto che richiama i cinque sensi in un connubio tra complessità e semplicità, rigore e naturalezza.