Giancarlo Perbellini si aggiudica il premio “Internazionalizzazione” ai Foodcommunity Awards 2018

Giancarlo Perbellini si aggiudica il premio “Internazionalizzazione” ai Foodcommunity Awards 2018

Al termine di un anno di successi e a soli due mesi dal lancio del suo nuovo locale in Bahrain, lo chef Giancarlo Perbellini si è aggiudicato il premio “Internazionalizzazione” ai Foodcommunity Awards 2018, gli oscar dedicati alle eccellenze imprenditoriali del mondo della ristorazione e del food & beverage.

Al Teatro Nuovo di Milano in occasione della cerimonia di premiazione, lo chef bistellato ha dichiarato: “Quest’anno ho accettato una doppia sfida con l’apertura a Milano e in Bahrain. Il mio obiettivo è riuscire a portare la cucina italiana all’estero senza stravolgerla. Ricevere questo premio è un’ulteriore gratificazione per i sacrifici fatti e per la passione che metto nel mio lavoro”.

GIANCARLO PERBELLINI ALLA CONQUISTA DEL MEDIO ORIENTE: APRE A MANAMA, CAPITALE DEL BAHRAIN, “LA PERGOLA-GIANCARLO PERBELLINI”
Apre a Manama “La Pergola-Giancarlo Perbellini”, l’ultima sfida estera dello chef scaligero, che si candida a diventare il numero uno dei ristoranti italiani in medio Oriente.
Lo chef scaligero, tra i massimi esponenti della cucina di eccellenza italiana nel mondo, vicintore di prestigiosi riconoscimenti nazionali e internazionali, è stato scelto dal management del Resort 5 Stelle The Gulf Hotel, per il rilancio e la direzione dello storico ristorante italiano, il più antico del Bahrain, tra i più conosciuti e apprezzati della penisola.

L’obiettivo dello chef bistellato è diffondere la filosofia della sua cucina e fornire a un pubblico diversificato e cosmopolita la sua personale interpretazione della tradizione italiana.
“La filosofia della Pergola”, ha dichiarato Perbellini – “abbina la semplicità e la genuinità dei piatti classici alla massima attenzione per la qualità delle materie prime, puntando sulla freschezza degli ingredienti e sulla rivisitazione contemporanea che vale anche nell’impiattamento e nel servizio, raffinati e in linea con una struttura a cinque stelle”.
 

Come per la recente apertura del bistrot di Milano, lo chef seguirà personalmente la partenza del locale, per mantenerne la supervisione.
A guidare il ristorante ci saranno il giovane chef Matteo Mazzaro, affiancato dal sous chef Nicolò Agostini, e il direttore di sala Simone Cassago, tutti scelti personalmente da Perbellini.

“La Pergola” proporrà agli ospiti ricette di tutte le regioni italiane nel rispetto della cultura locale e senza snaturare l’offerta storica del ristorante, riproposta alla maniera dello chef scaligero.

Cerca nel sito
Archivio annuale
Gallery e Creazioni