CASA PERBELLINI TRA LE ECCELLENZE INTERNAZIONALI DELLA 50 BEST DISCOVERY

CASA PERBELLINI TRA LE ECCELLENZE INTERNAZIONALI DELLA 50 BEST DISCOVERY

Il cuore di Casa Perbellini batte nella classifica dei World’s 50 Best Discovery, una nuova piattaforma internazionale dedicata alle eccellenze della ristorazione di tutto il mondo.
La libreria comprende tutte le destinazioni presenti nelle classifiche ufficiali 50 Best e le segnalazioni di 1700 esperti foodies tra chef, giornalisti enogastronomici, barman e ristoratori.

Per Casa Perbellini è una nuova finestra che si apre su un orizzonte sempre più entusiasmante.

GUIDA L’ESPRESSO 2019: CONFERMATI I 4 CAPPELLI A “CASA PERBELLINI”. 1 CAPPELLO ANCHE ALLA “LOCANDA-BISTROT” DI MILANO

La nuova “Guida I Ristoranti d’Italia 2019” de L’Espresso conferma i 4 cappelli a “Casa Perbellini”. Il ristorante, premiato per l’elevata esperienza gastronomica e la creatività culinaria dello chef scaligero, si colloca ancora una volta ai vertici della cucina italiana. La prestigiosa guida ha assegnato un cappello anche a uno dei progetti più recenti dello chef bistellato, la “Locanda Perbellini-Bistrot”.

La recensione di Casa Perbellini sulla Guida L’Espresso 2019:

“Non una semplice cucina a vista ma una parte della sala rubata ai clienti per allineare forni e fornelli. Non la toque d’ordinanza sul capo dei cuochi ma una coppola sbarazzina. Per la giovane e competente squadra di sala non un rigido abito scuro ma jeans strappati e sneakers ai piedi. Infine, ad accogliere gli ospiti nessuna mise en place sofisticata e pomposa ma tavole spoglie. Solo una volta seduti arrivano in un lampo tovaglia, bicchieri e posate, e una sfilata di squisiti, piccoli assaggi introduce alla pièce gastronomica scritta da Giancarlo Perbellini. Ad accarezzare il palato […] piatti concreti, consistenti e al contempo pervasi di un’eleganza rarefatta, nei quali la rapida e costante rotazione degli ingredienti viene invariabilmente ricondotta a un equilibrio esemplare tra dolcezza e sapidità.”

Confermate 2 stelle Michelin a Casa Perbellini e 1 stella al Dopolavoro
Al Teatro Regio di Parma si è tenuta la presentazione della nuova Guida Michelin 2018 ai migliori ristoranti d’Italia. Nel corso della mattinata, è arrivata l’attesa conferma delle 2 stelle a Casa Perbellini che si pone ai vertici della ristorazione per la qualità del lavoro svolta, ancora una volta riconosciuta.
“Casa Perbellini è una realtà nata da poco e mantenere un traguardo così importante non è scontato” ha dichiarato lo chef “Stiamo diventando quello che volevamo essere.
Congratulazioni anche a Federico Belluco e Marco Cicchelli per aver mantenuto la stella al Dopolavoro Dining Room.”
GUIDA I RISTORANTI D’ITALIA 2018 DE L’ESPRESSO CON QUATTRO CAPPELLI GIANCARLO PERBELLINI SI RICONFERMA AI VERTICI DELLA RISTORAZIONE ITALIANA

“Che Giancarlo Perbellini fosse uno dei migliori cuochi d’Italia non è mai stato in dubbio […] Oggi il nativo di Bovolone sembra però aver trovato una nuova linfa creativa che, messa al servizio della sua competenza tecnica pressoché universale, gli consente di toccare livelli mai raggiunti in passato. La piacevolezza suadente della sua cucina è rimasta tale, ma i piatti sono divenuti più leggeri e sono aumentate le ispirazioni esotiche, a dimostrazione di quanto Perbellini sappia raccontare i propri viaggi traducendoli in una lingua comprensibile al palato.”

Queste le straordinarie parole che descrivono l’esperienza gastronomica offerta da Casa Perbellini e la creatività culinaria dello chef veronese Giancarlo Perbellini nella nuova “Guida I Ristoranti d’italia 2018” de L’Espresso, presentata oggi negli spazi della Stazione Leopolda di Firenze.

Casa Perbellini si è visto riconfermare un punteggio di quattro cappelli su cinque, una valutazione d’eccellenza dovuta non solo alla cucina magistralmente diretta dallo chef bistellato ma anche dal servizio in sala, che grazie ad un concept intimo e innovativo trasforma l’arte della preparazione dei piatti in un vero e proprio spettacolo per i clienti.

Giancarlo Perbellini porta la sua esperienza imprenditoriale alla tavola rotonda “Il manager 4.0 = Futuro Prossimo”

In occasione dell’assemblea annuale di Federmanager Verona, svoltasi lo scorso 19 maggio, Giancarlo Perbellini ha preso parte, con altri imprenditori, manager e accademici veronesi, al dibattito pubblico intitolato “Il manager 4.0 = Futuro Prossimo”: un’importante occasione per raccontare la propria esperienza passata e presente nel settore della ristorazione, in Italia e nel mondo, e per approfondire alcune delle tematiche che caratterizzano la nuova economia, come tecnologia, automazione e globalizzazione.

“Il mondo al quale appartengo, quello dell’alta ristorazione – ha affermato chef Perbellini – è e continua a essere un mondo dove si lavora sulle relazioni, sull’opportunità di far vivere al consumatore un’esperienza indimenticabile data proprio dalla qualità della relazione stessa che si va creando. E in questo “Casa Perbellini” è una vera e propria case history: ho messo al centro di tutto la relazione, il piacere della stessa, umanizzando al massimo l’arte gastronomica, creando un vero e proprio dialogo con il cliente togliendo appunto ogni barriera, ma lasciando molto spazio all’empatia.”


1 2 3
Cerca nel sito
Archivio annuale
Gallery e Creazioni